Ricorda sempre di completare la Procedura seguendo queste indicazioni evitando così fastidiose lungaggini che potrebbero anche trasformarsi in multe salate da pagare.

Perché SINFI mi segnala che non ho completato il conferimento anche se ho inviato loro i miei dati e mi è stato confermato che sono corretti?

Non è la prima volta che ricevo una telefonata o una mail sulla falsariga di questa.
In realtà capita abbastanza frequentemente e come scoprirai tra poco non c’è niente di strano…

Devi infatti sapere che, anche nel caso ti servissi di un’azienda partner per il conferimento dei dati, c’è un’ultima fondamentale operazione che devi fare obbligatoriamente e che non può essere demandata a nessun altro.

Step numero 1: i dati inviati a SINFI sono corretti

Do questa situazione per scontata.

Se infatti tu – o il tuo Partner – state ancora dialogando con SINFI per una corretta consegna dei dati, non passare allo Step 2.

Quello a cui devi mirare in questa fase, è ricevere una mail da SINFI che attesta la consegna di un Dataset corretto secondo le loro specifiche.

A mail ricevuto, purtroppo a volte nasce il malinteso…

Step numero 2: invia la PEC di chiusura!

SINFI lo indica chiaramente:

Per poter procedere con la conclusione dell’iter è necessaria una comunicazione della società (rappresentante legale o Amministratore Delegato) in cui si dichiara che tale dataset, e il relativo md5 (da riportare nella comunicazione), sia identificativo dell’intera rete gestita; in caso contrario si può procedere con l’invio del dataset completo“.

Tale dichiarazione dovrà essere inviata ai seguenti indirizzi PEC/e-mail:
• Mise: dgscerp.div03@pec.mise.gov.it
• Infratel Italia: posta@pec.infratelitalia.it
• SINFI: info@sinfi.it

Tutto ciò che quindi devi fare, a conferma avvenuta da SINFI, è inviare questa semplicissima comunicazione ai 3 indirizzi email indicati con la tua PEC.

Hai soltanto da inserire i tuoi dati “specifici” dove richiesto.

OK ma che scrivo di preciso? Non sono pratico e ho paura di sbagliare…

Nessun problema.

Ti metto a disposizione un paio di PEC “preconfezionate” che solitamente passiamo ai nostri Clienti.

Questa la PEC nel caso tu conferisca più Reti.

Buongiorno, si dichiara che i seguenti Dataset:

– Rete del gas: [NOME_AZIENDA_DATA].zip (md5 [INSERIRE CODICE])
– Rete di teleriscaldamento: [NOME_AZIENDA_DATA].zip (md5 [INSERIRE CODICE])
– Rete elettrica: [NOME_AZIENDA_DATA].zip (md5 [INSERIRE CODICE])

Identificano la totalità delle reti gas, teleriscaldamento ed energia elettrica gestite da [NOME AZIENDA]

Questa la PEC nel caso tu conferisca una sola rete.

Buongiorno, si dichiara che il Dataset identificato con md5 [INSERIRE CODICE] identifica l’intera rete gestita da [NOME AZIENDA].

Ti ricordo ancora una volta che la PEC va inviata contestualmente a tutti questi indirizzi:
– dgscerp.div03@pec.mise.gov.it
– posta@pec.infratelitalia.it
– info@sinfi.it

Nel caso avessi comunque dubbi su come operare o non fossi in grado di interpretare correttamente quanto SINFI ti segnala in fase di conferimento, puoi contattarci al numero 345.8729396 o scriverci alla mail sinfi@abitat.it.

Troverai un Esperto pronto a risponderti e ad aiutarti per conferire correttamente i tuoi dati a SINFI.

P.S. hai scaricato il Documento ufficiale con le modifiche introdotte nella versione 3.1? Se NO, puoi scaricare gratuitamente questo. Proviene direttamente dalla pagina istituzionale di SINFI.

>>> Clicca qui per scaricare il Documento.

The following two tabs change content below.
Daniele Campanaro

Daniele Campanaro

Programmatore/sviluppatore di software e sistemi informativi territoriali, è specializzato nella gestione delle banche dati degli Enti Gestori e nel conferimento dei loro dati al SINFI.

Pin It on Pinterest