Ecco come acquistare su MePa il tuo AutoCAD senza sbagliare codice o prezzo e risparmiando un’enormità di tempo in inutili ricerche.

Per chi deve acquistare AutoCAD (o altri prodotti Autodesk), MePa – il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione – può spaventare in quanto paragonabile a una selva oscura di codici e prezzi.

Da quando infatti è stato creato, MePa si è via via riempito di codici obsoleti e prodotti fuori listino non più rivendibili.

Come se non bastasse, questi codici creano solo confusione e inutili perdite di tempo a chi, non essendo un Rivenditore certificato Autodesk come Abitat SIT, non è da tempo inserito nel ‘Canale’ e non conosce perfettamente situazione e sviluppi.

 

I 5 Errori da evitare in fase di acquisto

Siamo presenti su MePa fin dalla sua creazione.

Nel tempo abbiamo quindi potuto raccogliere ogni tipo di richiesta da parte dei nostri Clienti (e non) ma soprattutto da molti Dipendenti Pubblici che non sapevano più dove sbattere la testa per fare un ordine.

Ecco quindi una breve e semplice lista di operazioni per evitare di mettersi nei guai facendo acquisti sbagliati.

 

Verificare con il Contract Manager ‘interno’ il prodotto da rinnovare

Capita frequentemente che chi procede nell’acquisto su MePa (sia con Ordine Diretto che RDO) non sia la persona che effettivamente usa il software Autodesk.

E’ normale quindi non sia un Tecnico o comunque un disegnatore CAD, che ben conoscono la differenza ad esempio tra un AutoCAD LT e un AutoCAD.

Acquistare un AutoCAD piuttosto che un AutoCAD LT (o un loro rinnovo di Subscription), non significa solo prendere un software completamente diverso, ma fare una spesa circa 4 volte più alta.

Ecco perchè, quando veniamo contattati per dare informazioni a Pubbliche Amministrazioni non seguite da noi e quindi NON nostri Clienti che già ben conosciamo, chiediamo sempre il Numero di Serie del software.

Il Numero di Serie (Serial Number per i più preparati) è come la targa di un’auto fornita all’ACI.

Grazie al codice fornito si riesce a risalire ad ogni informazione sul prodotto:

  • durata (1 anno, 3 anni, perpetua)
  • data di eventuale scadenza
  • ultimo Fornitore
  • Contract Manager (il referente della licenza all’interno della PA)

Chiedi quindi al tuo Contract Manager di essere certo del prodotto che chiede di acquistare/rinnovare e conserva il Serial Number a portata di mano (lo si può ottenere accedendo al suo Autodesk Account).

Ogni buon Rivenditore lo chiederà nel caso di una qualsiasi operazione di rinnovo o aggiornamento del tuo software.

 

Acquistare un codice a caso del Prodotto prendendo quello col prezzo più basso

Il Mercato Elettronico è stato creato per dare equità di mercato, ma lanciarsi a testa bassa sul codice prodotto dal prezzo più basso può essere molto rischioso.

Questo almeno per tre motivi:

  1. spesso (sembra incredibile ma è così!) restano caricati codici sbagliati e obsoleti anche di vari anni precedenti;
  2. con una semplice ricerca (es. “AutoCAD”) compaiono ad oggi ben 1.194 risultati, che spaziano da 8,02€ a 99.999,00€;
  3. da un anno all’altro possono cambiare nomi, codici e prezzi;

Evita quindi di fare ricerche ‘semplici’ come appunto “AutoCAD” ma piuttosto recupera dal tuo Rivenditore il codice corretto ufficiale del listino Autodesk per l’operazione che devi fare.

 

Mettere a budget sempre la stessa somma di denaro di anno in anno

Come la maggior parte dei prodotti vendibili in un libero mercato – dal sapone alle automobili – i prezzi a listino dei prodotti Autodesk possono variare (anche di pochi euro) da un anno all’altro.

Soprattutto in fase di valutazione del budget da mettere a bilancio, evita quindi di considerare la spesa fatta nell’ultimo acquisto ma eventualmente:

  • chiedi a un Rivenditore Autodesk il costo aggiornato a Listino;
  • se hai fretta aggiungi per sicurezza un 10% rispetto all’anno precedente;

 

 

Dare per scontata l’assistenza tecnica all’installazione del prodotto

Quando acquisti o rinnovi una licenza AutoCAD (o di ogni altro software Autodesk) potresti inciampare in termini come Manutenzione, Subscription, Maintenance, M2S…

Sappi che questi sono tutti riferiti ai vari Plus che Autodesk fornisce ad un Cliente con licenza ‘attiva’ ma esula il Rivenditore (fatto salvo altre indicazioni specifiche) ad altre attività come:

  • assistenza nell’installazione del software formazione all’uso del software;
  • assistenza nell’uso dell’Autodesk Account;
  • se hai necessità di un supporto tecnico da parte del Rivenditore (molti, come noi di Abitat SIT, la forniamo a pagamento con un Contratto chiaro e ben strutturato) fallo presente prima dell’acquisto.

 

Diffidare dai prezzi sfacciatamente più bassi rispetto alla media

Come già scritto precedentemente, prezzi sfacciatamente più bassi rispetto al prezzo di Listino o comunque alla media dei ribassi fatti dai vari Fornitori, possono nascondere:

  • errori
  • prodotti obsoleti
  • codici obsoleti

 Ti faccio un semplice esempio.

Se chiedendo a 5 gelaterie scopri che 4 vendono il gelato mediamente a 16 €/kg e una quinta a 4 €/kg ti fideresti nell’acquistarlo e poi mangiarlo?

Ecco… Su MePa questa situazione accade più spesso di quello che pensi…

Non avere quindi fretta nell’acquisto ma piuttosto fa prima una verifica col Fornitore dal quale vorresti direttamente acquistare.

Eviterai così brutte sorprese!

 

Ottimi suggerimenti, ma ho ancora bisogno di aiuto!

I consigli che abbiamo dato dovrebbero semplificare molte delle tue operazioni di acquisto ma se avessi altri dubbi puoi scriverci direttamente dalla nostra pagina Assistenza:
https://www.abitat.it/contatti/assistenza/

Entro 24 ore sarai ricontattato da un nostro Esperto per completare il tuo acquisto.

The following two tabs change content below.
Alessandro Dal Maso

Alessandro Dal Maso

Responsabile Marketing
Responsabile Marketing dell’Azienda. Specializzato nella vendita dei prodotti Autodesk e TomTom.
Alessandro Dal Maso

Ultimi post di Alessandro Dal Maso (vedi tutti)

Pin It on Pinterest